QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri29Jul201615:08
#Russia, no agli #OGM
Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha firmato una legge che impone il divieto della coltivazione delle piante e allevamento del bestiame OGM (Organismi Geneticamente Modificati) sul territorio russo (ad eccezione di esperimenti scientifici), scrive l'ICE.
Il documento citato e’ stato pubblicato sul portale ufficiale dell’informazione giuridica on-line. Dopo aver monitorato l’effetto degli OGM sull’uomo e sull’ambiente e’ stata approvata la legge che vieta l’importazione in Russia degli organismi e prodotti geneticamente modificati.

La legge federale stabilisce la responsabilità amministrativa verso l’uso di OGM con violazione della specie autorizzata e condizioni dell’uso. Inoltre, il documento stabilisce le penali applicate agli funzionari (da 10 a 50 mila di rubli) e alle persone giuridiche (da 10 a 500 mila di rubli).

I cambiamenti sono entrati in vigore dal 1 luglio 2017. La legge e’ stata approvata dalla Duma di Stato il 24 giugno.






Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it