QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Senza alcun voto contrario e con l’astensione del principale gruppo di opposizione (il Partito democratico/SDS), l’Assemblea nazionale ha avviato l’iter di modifica della costituzione volto a inserire il diritto all’acqua potabile. 
Per la maggioranza dei deputati l’acqua è un bene naturale che va protetto e che dev’essere accessibile a tutti, conclude l'ICE.






Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it