QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu18Feb201615:00
Austria, insolvenza Borckenstein
L’azienda Borckenstein, attiva in Stiria nel settore filati dal 1789, ha presentato martedì scorso procedura fallimentare. I debiti della ditta ammonterebbero a 7,4 milioni di euro; le passività si aggirerebbero intorno ai 30,2 milioni, l’attivo sui 22,8 milioni. Circa 200 fornitori e creditori sarebbero colpiti dal dissesto di Borckenstein.

Sebbene l’ultimo fatturato abbia toccato quota 55 milioni di euro, ricorda ICE, dal 2012 sarebbero state registrate ingenti perdite che avrebbero portato alla fusione con la società capogruppo italiana Fil Man Made Group nel 2013 e, a partire da giugno 2015, alla totale affiliazione di Borckenstein a quest’ultima.