QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

L'idea non e' nuova ed ora viene riproposta: una parte del trattamento di fine rapporto finisce nella busta paga mensile invece di confluire su fondi pensione o essere percepita alla fine del rapporto lavorativo. Soldi freschi da spendere per rilanciare l'economia si sostiene. Conviene? 
Facendo un calcolo a spanne, per redditi fino a 28mila euro lordi, si tratterebbe di circa 70 euro mensili che aggiunti ai precedenti 80 euro di detassazione fanno 150 euro/mese. I 70 euro verrebbero tassati con l'aliquota della busta paga mentre se investiti in fondi pensione o versati alla fine del rapporto lavorativo avrebbero un trattamento fiscale meno pesante.
 
Rilancerebbero l'economia? L'esperienza degli 80 euro direbbe di no. Comunque, gli italiani tendono a non spendere perche' vedono un futuro incerto, infatti, sono aumentati i depositi bancari (+ 9,2% dal 2007 al 2013, con un incremento di 234 miliardi). 
 
Insomma, operazione Tfr potrebbe rivelarsi un flop per i consumi e una diminuzione per gli investimenti futuri.


ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it