QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Si tratta di contratti, che la legge italiana definisce “di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili”, che prevedono una sorta di locazione (diversa da quella finanziaria) con diritto del conduttore di acquistare l'immobile entro un termine determinato.



Al momento della vendita dal prezzo dell'immobile vengono detratti un certo numero di canoni già pagati, indicati sul contratto. 

Come già detto in premessa si tratta di contratti del tutto nuovi, non disciplinati dalle norme della locazione, per i quali quindi non esistono regole fissate dalla legge sulla durata, sul rinnovo automatico, sulla disdetta, etc. A parte alcuni punti fermi stabiliti dal Dl 133/2014 (ed esposti in questa scheda) tali aspetti, od altri aggiuntivi, sono affidati alla libera contrattazione tra le parti. 


ADUC (Rita Sabelli)



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it