QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed29Oct201400:05
Godimento di immobili con futuro acquisto (Rent to buy): caratteristiche (2/10)
I vantaggi di questa forma contrattuale sono, per il proprietario, di poter mettere “a reddito” l'immobile subito, in prospettiva di una vendita futura; per l'utilizzatore/conduttore il poter subito godere l'immobile diluendo nel tempo l'impegno finanziario, in vista di un futuro acquisto.
A parte alcuni aspetti disciplinati dalla legge, questi contratti sono liberi, affidati alla contrattazione delle parti. Ciò in special modo riguardo al prezzo di vendita dell'immobile, la durata di godimento anteriore alla vendita, l'importo mensile dei canoni e quanti di essi costituiranno l'”acconto” da scalare dal prezzo di vendita. Non solo. La vendita può esser prevista come “automatica” o opzionale, a scelta dell'utilizzatore/conduttore. 

E' della massima importanza, in questo tipo di contratto, che vengano puntualmente pagati i canoni mensili, perché la legge prevede che l'accordo possa sciogliersi a seguito di morosità di un certo numero di mensilità stabilite nel contratto. In parole povere, il proprietario è svincolato dalla “promessa” di futura vendita dell'immobile all'utilizzatore se quest'ultimo si dimostra economicamente inadempiente.


ADUC (Rita Sabelli)