QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue07Oct201412:00
Russia, alla ricerca di fonti alternative tecnologiche
Il primo ministro Dmitri Medvedev ha incaricato le rappresentanze commerciali russe all’estero di cercare nuove tecnologie nei Paesi oltre i confini di USA e UE.

“Bisogna trarre vantaggio dalla situazione costituitasi con le sanzioni e trovare nuove opportunità di crescita”. Lo ha dichiarato durante il Forum degli Investimenti a Sochi.

Secondo Medvedev nel clima delle sanzioni parallelamente alla ricerca di “fornitori alternativi” bisogna creare proprie tecnologie ed attrezzature. A tale scopo verrà costituito un Fondo per lo sviluppo della produzione volto sostenere innanzitutto medie imprese interessate ad attrarre i finanziamenti. Per il raggiungimento di questi obiettivi, lo Stato verserà 18 miliardi di rubli (470 milioni di dollari).



Fonte: ICE