QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Verona e Durazzo, due città con più di 2000 anni di storia e cultura, collaboreranno ad un progetto congiunto, che prevede un gemellaggio culturale e musicale tra la famosa Arena di Verona e l´anfiteatro romano di Durazzo, informa l´ICE.

I sindaci delle due città, Flavio Tosi e Vangjush Dako, grazie anche all´iniziativa del deputato Artan Gaçi, hanno recentemente stipulato due accordi: il primo prevede il restauro dell´anfiteatro di Durazzo per un suo futuro utilizzo nell´ambito artistico, mentre la seconda parte dell´accordo consiste appunto nell'avvio del processo di gemellaggio tra le due città.

Il sindaco Flavio Tosi ha affermato che si prevede una collaborazione generale nello sviluppo del turismo, in quanto il Veneto è la prima regione turistica d´Italia e la città di Verona è collocata al quarto posto, possedendo l´Arena più grande del mondo utilizzata per gli spettacoli; si potrebbe recuperare anche l´anfiteatro di Durazzo grazie alla collaborazione del Comune di Verona, del Comune di Durazzo, del Ministero albanese della Cultura e degli enti dell´Arena che organizzano e dirigono gli spettacoli, instaurando così una concreta collaborazione per il futuro utilizzo del monumento, con la promozione di eventi culturali e musicali da parte della Fondazione Arena.

Il progetto, secondo i sindaci e le autorità coinvolte, offrirà all´Albania un´ulteriore crescita in quanto, oltre alla futura promozione di eventi e spettacoli nell´anfiteatro, la città costiera di Durazzo dispone anche di una posizione favorevole, essendo su una delle più belle coste dell´Adriatico.



Marcello Berlich - by ICE.GOV.IT

 




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it