QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

L´agenzia greca delle privatizzazioni (HDRAF) ha ricevuto due offerte vincolanti per la gestione delle scommesse ippiche: si tratta della seconda asta avviata per la concessione relativa a questo tipo di scommesse, dopo che una precedente era stata annullata per lo scarso interesse suscitato, scrive Ekathimerini.

La licenza avrà durata ventennale; l´asta per la concessione si inscrive nel quadro delle iniziative di privatizzazione concordate coi creditori internazionali, l´UE e l´FMI, nell´ambito del piano di salvataggio da 240 miliardi di euro.

Attualmente le scommesse ippiche in Grecia sono gestite dal gruppo ODIE, che nel 2012 ha subito perdite per 23,4 milioni di euro; la privatizzazione
ha incontrato difficoltà per la mancanza di interesse degli investitori. OPAP partecipa alla nuova asta assieme al fondo britannico Global Family Partners, avendo annunciato che la propria offerta
sarà non inferiore ai 40 milioni di euro, contro quella iniziale di Intralot, di poco superiore ai 5 milioni. OPAP, privatizzata lo scorso anno, opera attraverso 5.000 sportelli e detiene il monopolio delle lotterie e delle scommesse sportive in Grecia.



Marcello Berlich - by Ekathimerini



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it