QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed17Sep201415:00
Russia, macchine utensili italiane per lavorazione metalli
Secondo i dati statistici, le importazioni, dopo il calo del 2009, sono andate gradualmente aumentando fino all’8,8% nel 2012 e l’11,1% nel 2013, quando sono state pari a 1,917 miliardi di dollari, cioè il 2,18% in più che nel 2012 (1,876 miliardi di dollari). La Germania ha continuato ad essere leader incontrastato con 421,3 milioni di dollari (+5,5%) e il 21,9% del mercato. L’Italia rimane seconda, ma nel 2013 le sue forniture sono scese da 263,254 milioni di dollari a 244,162 milioni di dollari (-7,25%). La Cina con 191,518 milioni di dollari (+11,72%) è il terzo paese, seguita dal Giappone con 130,570 milioni di dollari (+1,9%) e dal Taiwan con 127,958 milioni di dollari (+14,6%).

Fonte: ICE



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it