QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu11Sep201412:30
Macedonia: notizie positive da Global Competitivness Report
L´economia macedone ha compiuto un balzo di dieci posizioni, classificandosi 63esima sulle 144 nazioni presenti in graduatoria, nella classifica stilata dal World Economico Forum nell´ultima edizione del Global Competitivness report, pubblicata nei giorni scorsi, informa Balkans.Com.

Il risultato pone la Macedonia al secondo posto nella regione dopo la Bulgaria, 54esima; il Montenegro è al 67°posto, la Slovenia è settantesima, la Croazia 77esima, la Serbia 94esima e l´Albania 97esima.La Macedonia viene così collocata tra le economie guidata dall´efficienza, migliore di quello dei Paesi che dipendono dall´estrazione delle risorse naturali, ma non ancora progredita al punto da rientrare tra le economia guidate dall´innovazione; il report riconosce i progressi compiuti nelle infrastrutture e nelle dimensioni del mercato, ma soprattutto i passi in avanti nella salute, nell´educazione primaria, nel contesto macroeconomico.
 
Il maggior ostacolo alle imprese è ancora rappresentato dalla scarsa possibilità di accesso al credito; passi in avanti sono ancora necessari in termini di diffusione dell´etica del lavoro trai lavoratori.
  
La Macedonia è stata valutata molto positivamente (16esima a livello mondiale) per la tutela degli investitori; ottime performance anche sotto il profilo della tassazione: il peso fiscale contenuto e l´articolazione del fisco rappresentano un incentivo agli investitori; è stato reso più agevole avviare nuove imprese ed è diminuito il peso della regolamentazione relativa agli investimenti diretti.

La classifica è gudata dalla Svizzera, seguita da Singapore, Stati Uniti, Finlandia, Germania, Giappone, Hong Kong, Olanda, Regno Unito e Svezia; chiudono la graduatoria Guinea,Mauritania, Yemen e Chad. 



Marcello Berlich - by Balkans.Com