QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

E´stato inaugurato nei giorni scorsi un segmento autostradale tra Sarajevo e Zenica, facente parte del Corridoio Pan-Europeo che si snoda dalla Croazia alle coste meridionali dell´adriatico, scrive Balkan Insight.

Il segmento abbrevierà i tempi di percorrenza tra le due città di circa mezz´ora; la tratta in questione include un tunnel della lunghezza di tre chilometri; la cui realizzazione era attesa da anni, portata avanti prima da due aziende slovene poi fallite ed in seguito da un consorzio di imprese locali.

Un ulteriore segmento autostradale, compreso tra Sarajevo e Tarcin, sarà pronto ad essere utilizzato in tempi brevi. Il Corridoio Vc o 5c è stato progettato per collegare Kiev con la Slovacchia e l´Ungheria, per poi allungarsi fino alla costa croata, attraversando la Bosnia-Erzegovina; quest´ultima è la nazione maggiormente interessata dal progetto, con un tratto di 335 chilometri complessivi, dei quali finora è stato realizzato circa un quarto.



Marcello Berlich - by Balkan Insight



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it