QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu04Sep201412:30
Grecia: nuova acquisizione da parte di OPAP
OPAP, seconda maggiore azienda del settore scommesse a livello europeo, ha annunciato nei giorni scorsi l´acquisizione del 90 per cento di Payzone Hellas, la maggiore rete greca di pagamenti attraverso telefonia mobile, con oltre 11.000 terminali POS installati; costo dell´operazione: 7,75 milioni di euro, informa Ekathimerini.

L´operazione arriva a pochi giorni dalla diffusione dei dati del secondo trimestre, che hanno mostrato una crescita dei profitti di OPAP superiore alle attese, frutto dell´aumento delle scommesse nel periodo dei Mondiali di Calcio, ma anche della politica di taglio dei costi da parte della compagnia, recentemente privatizzata.

L´acquisizione di Payzone Hellas si inserisce nelle iniziative intraprese da OPAP al fine di ridurre la dipendenza dalle tradizionali agenzie di scommesse: i POS di Payzone, presenti su tutto il territorio nazionale presso chioschi o minimarket, saranno utilizzati per incrementare il credito sulle card di OPAP usate per scommesse online; le stesse carte potranno poi essere utilizzate su terminali di prossima installazione, dedicati ai giochi virtuali che simulano eventi sportivi.

Nel corso del 2013, Payzone Hellas ha conseguito ricavi per 274 milioni di euro e profitti per 400.000 euro; l´azienda offre servizi alle compagnie di telecomunicazioni, ma anche servizi di pagamento e fa capo ad un gruppo irlandese che offre servizi analoghi in Regno Unito e Romania.



Marcello Berlich - by Ekathimerini



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it