QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La Statistik Austria ha reso noto che il fatturato del commercio al dettaglio austriaco (compreso quello via corrispondenza e online) è aumentato dell'1,2% in termini nominali nel primo semestre 2014. In termini reali è stato registrato un aumento dello 0,3%. Il settore più importante è quello del commercio di alimentari, con un aumento del fatturato del 2,5% in termini nominali e dello 0,4% in termini reali. Il commercio di abbigliamento e calzature ha invece registrato un aumento del 2,5% in termini nominali e del 2,9% in termini reali. Un altro settore con uno sviluppo positivo è stato il commercio al dettaglio di mobili, articoli fai da te e articoli elettronici, con un aumento del 1,6% in termini nominali (0,5% in termini reali).

Gli altri settori risultano in diminuzione, nei primi sei mesi del 2014, rispetto allo stesso periodo del 2013.

Fonte: ICE



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it