QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Secondo quanto recentemente annunciato dai media albanesi, la linea di interconnessione di 400 kW tra l´Albania e il Kosovo sarà in funzione alla fine del prossimo anno: Fonti del Ministero dell´Energia e dell´Industria hanno annunciato che, per quanto riguarda i lavori in Albania, la progettazione della linea è terminata ed è ormai avviata la sua realizzazione, informa l´ICE.

Le due compagnie coinvolte in Albania e in Kosovo sono rispettivamente la croata Davelokod e la bosniaca Energoinvest. Il progetto per la costruzione di questa linea è un finanziamento del Governo Tedesco tramite la Banca della Ricostruzione (KfW) per un importo di 75 mln di euro; per l´Albania l´investimento rappresenta la terza linea energetica con il mercato della Regione Balcanica e l´Unione Europea, dopo le linee Elbasan- Tirana- Podgorica e Tirana- Elbasan- Kapshtice.

La linea si interconnessione con il Kosovo attraverserà la centrale idroelettrica Vau Dejës e sarà diretta a Prizren, mentre il Distretto di Kukes (nei pressi della dogana di Morina) rappresenterà il punto di connessione al confine. La linea di interconnessione Albania- Kosovo è di importanza strategica in quanto assicura le condizioni economiche della fornitura dell´energia elettrica in Albania e soddisfa le condizioni per un mercato integrato dell´energia nel sud-est dell´Europa.



Marcello Berlich - by ICE.GOV.IT



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it