QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Nel tentativo di incentivare l'attivazione di nuove linee Adsl, i principali provider del mercato italiano hanno iniziato una vera e propria battaglia a colpi di promozioni.

In Corea del Sud tutti i nuovi telefonini dotati di fotocamera digitale dovranno essere muniti di dispositivo sonoro che emetta un bip di almeno 65 decibel all'atto dello scatto fotografico.

Oggi è possibile sapere se un'auto è stata rubata semplicemente usando il telefono cellulare.

Il nuovo anno segnerà una svolta organizzativa per Nokia. Il colosso finlandese, infatti, sarà suddiviso in quattro divisioni: una sarà dedicata all'intrattenimento, un'altra alla telefonia cellulare, le rimanenti due al networking e alle soluzioni aziendali.

La portabilita' del numero secondo l'Ue e' un successo, ma i tempi sono biblici.

Il mercato delle wireless LAN pubbliche è troppo volatile e non produrrà profitti fino al 2008. A sostenerlo è un esperto della PA Consulting, William Webb.

Il 30 settembre, l'organismo di ricerca olandese Tno ha pubblicato un rapporto allarmante sulle conseguenze sanitarie dei telefonini mobili Umts.

In Gran Bretagna ormai quasi tutti (il 96%) i ragazzi fra i 15 e i 24 anni possiedono un telefono cellulare e sostengono di non poter fare senza.

Vodafone ha lanciato sul mercato la solita Christmas card, ossia una carta servizi attraverso la quale l'utente può inviare, per un periodo limitato, 100 sms “gratis” al giorno verso utenti Vodafone e 100 mms, anch'essi “gratis”. In realtà tali sms e mms tanto gratis non sono, visto che per averli l'utente deve pagare 7 euro”.

Nei prossimi cinque anni la domanda di servizi di accesso wireless pubblico a Internet sarà più alta in Europa che negli Stati Uniti, secondo quanto rileva uno studio realizzato dalla società di ricerche di mercato americana Insight Research.

"Tolleranza zero" nelle scuole della Grande Mela guidata dal sindaco M.Bloomberg.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it