QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri27Mar200913:44
Telekom Slovenije investe in Kosovo
L'operatore di telecomunicazioni sloveno ha finora investito circa 220 milioni di euro in Kosovo, afferma il sito internet del governo sloveno.

Gli investimenti sono stati fatti nella filiale kosovara della Telekom Slovenije, la Ipko.
Lo ha rivelato il CEO della Ipko, Akan Ismalii, intervistato a Pristina.
Il gruppo Telekom Slovenije e Ipko hanno acquistato una licenza come secondo operatore di telefonia mobile e hanno lanciato la propria rete di telefonia mobile in dicembre 2007. La licenza è costata 75 milioni di euro, mentre per costruire la rete sono stati spesi ulteriori 120 milioni di euro.

Ipko ha 350.000 clienti di telefonia mobile e detiene il 35 per cento del mercato in Kosovo. La rete compre il 96 per cento della popolazione kosovara e l'85 per cento del territorio kosovaro. Ipko è la terza maggior filiale di Telekom Slovenije, ha terminato il 2008 con un profitto ante-tasse di 61.000 euro e 41,9 milioni di euro in profitti delle vendite. Impiega 399 persone.

www.ukom.gov.si - by  Elena Arena



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it