QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed19Jul200600:10
La 'guerra del roaming' in Romania
Il gigante della telefonia Vodafone ha lanciato un'offerta per gli abbonati tramite la quale essi hanno beneficiato di abbonamento gratis per tre mesi all'anno, a vita, o quattro mesi se sono passati dalla carta prepagata all'abbonamento.

L'operatore Zappa è entrato nel mercato con una nuova offerta indirizzata agli abbonati potenziali, offrendo 1000 minuti di conversazione gratis ogni otto euro di spesa mensile.
La lotta tra gli operatori non finisce qui, anche perché si sta spostando sul campo della diminuzione delle tariffe per il roaming.

L'offerta di Cosmote, l'ultima lanciata sul mercato, introduce una tariffa unica per il roaming di soli 0,65 euro al minuto, per chiamate presso tutte le destinazioni, valida sia per gli abbonati che per chi utilizza le carte, indirizzata a chi parla tramite il roaming nei Paesi dove Cosmote è presente: Grecia, Bulgaria, Albania e Macedonia.


Orange Romania propone ai propri abbonati un'opzione peril roaming nel periodo delle vacanze estive - Orange Trvel Holiday - tramite la quale questi beneficiano di uno sconto del 50% sulle tariffe di roaming. Orange ha inoltre lanciato un'opzione speciale per i propri dipendenti.


Il roaming di Vodafone dà ai clienti che si trovano all'estero di effettuare chiamate alla propria tariffa nazionale, con l'aggiunta di una commissione per ogni chiamata di 1,20 dollari. Anche Zapp ha ridotto le tariffe per le chiamate internazionali, che sono diventate molto più accessibili per i propri abbonati. Attualmente, Orange è prima in Romania con 7,1 milioni di clienti, seguita da Vodafone, Cosmote e Zapp.

Marcello Berlich - By Seeurope.Net