QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Chi abita in una zona "popolata" da antenne della telefonia mobile non deve temere per la salute: i campi elettromagnetici sono ben al di sotto dei limiti prescritti. E' quanto risulta univocamente da rilevazioni svolte in Austria, Germania, Gran Bretagna e Svizzera. In Austria, dove le misurazioni vicino a scuole, ospedali e case per anziani sono durate tre anni, anche i valori piu' alti sono risultati irrilevanti. Newsletter ADUC



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it