QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Sat20Sep200308:00
Un sogno realizzato: un cellulare che non si scarica (quasi) mai
STMicroelectronics, produttore di chip franco-italiano, ha annunciato di aver sviluppato una nuova tecnologia di mini-celle a combustibile per ricaricare i cellulari, che, a differenza di una batteria normale, non si dovrebbero esaurire e non dovrebbero essere ricaricate: .... basterebbe semplicemente rifornire il "carburante" quando necessario. Le celle a combustibile, che generano energia utilizzando una reazione elettrochimica tra l'idrogeno e l'ossigeno potrebbero arrivare sui mercati in sostituzione delle attuali batterie già tra qualche anno, a seconda della richiesta da parte dei produttori di cellulari, ha detto ST, che in questo ambito ha lavorato a fianco dei ricercatori dell'Università di Napoli, di Pirelli Labs e del CNR. Notevoli anche i vantaggi dal punto di vista dell'impatto ambientale, dato che questo carburante potrebbe essere ottenuto da fonti organiche sostenibili.www.bernabe.it 



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it