QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Megabeam, società ora controllata al 100% da Telecom Italia, è il primo operatore italiano a lanciare la propria offerta. Attualmente, in via promozionale, è possibile usufruire di tariffe agevolate, ma a regime per navigare in modalità Wi-Fi senza limiti per un'ora, un giorno o un mese serviranno rispettivamente 9,60, 19,90 e 90 euro.

Si tratta di tariffe non propriamente popolari, ma comunque in linea con il resto dell'Europa, dove, però, i prezzi risultano sensibilmente più alti rispetto ad Asia e Stati Uniti. E' interessante un confronto con l'offerta Umts. Un abbonato di 3 con piano tariffario executive, per navigare in Internet paga 0,6 euro ad accesso più 0,2 cent per kB. Navigando per un'ora, ipotizzando di trasmettere circa 10 MB di dati, s i pagano 20,6 euro (circa 2 euro per MB più l'accesso); dunque, rispetto all'offerta di 3, a parità di spesa Megabeam consente di navigare senza limiti per un'intera giornata.

Certo con l'Umts i collegamenti sono assicurati anche in mobilità, ma sicuramente l'offerta di Megabeam attualmente risulta più che competitiva. Inoltre, dall'estero provengono i primi segnali di un contenimento dei prezzi delle offerte Wi-Fi: per esempio, T-Mobile ha già abbassato da 40 a 30 dollari il canone mensile per il servizio nei caffè americani Starbucks, mentre la catena inglese Internet Exchange già oggi consente l'accesso illimitato giornaliero a 7,10 euro.

Internet e dintorni - by Soldionline



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it