QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon22Jun200911:00
Azienda tlc austriaca in Macedonia
La Kapsch Carriercom (KCC), fornitore di attrezzature per la telecomunicazione ha aperto una nuova filiale in Macedonia. La Kapsch è rappresentata ormai in 11 Paesi dell`Europa del Sud e dell`Est, e ora mira anche ai Paesi dell`Ovest. L’impresa persegue le sue strategie di espansione, anche in una regione dove solo pochi hanno fiducia di investire. Questo è un momento favorevole poiché la concorrenza non si espande, e quindi la strategia di seguire il cliente deve essere incurante della crisi, afferma l'ICE.

Kapsch subentra alla Telekom Austria, il suo principale cliente, che ha fondato nel 2007 in Macedonia il VIP, terzo gestore di telefonia mobile del Paese. La filiale di Kapsch KCC rifornisce VIP con infrastrutture per la telecomunicazione, così come software, tutto ció che può essere utile alle aziende delle reti internet. E´ stato concluso anche un contratto base con la EVN Macedonia, una filiale dell`erogatrice di energia elettrica austriaca EVN: Kapsch fornisce per 60 sedi impianti e sistemi di trasmissione onde. Tali impianti saranno installati in autunno.

La filiale in Macedonia è la terza tappa dell`espansione; a marzo una filiale è stata aperta in Bielorussia e a fine aprile il 60 p.c. delle aziende per software di tlc sono state assorbite della TIS.kis in Croazia. Si parla anche di un progetto con l´azienda statale ferroviaria della Macedonia che vuole introdurre per i treni una tecnologia moderna GSM. Il rischio d´investimento in Macedonia è basso. Kapsch inizierà con sei collaboratori, quattro provenienti dalla filiale dei software TIS.kis, la cui sede principale è a Zagabria, e che aveva giá un edificio in Macedonia.

www.ice.it - by Roberto Rais



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it