QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue06Mar201812:20
#Bosnia: #import #export nel 2017
Lo scorso anno, le esportazioni della Bosnia ed Erzegovina sono state dirette per la maggior parte verso la Germania, con una quota del 14,4 per cento e un valore di 1,61 miliardi di BAM (marchi: 1 marco = 0,50 euro circa), informa Sarajevo Times, riprendendo i dati pubblicati dalla Camera del Commercio Estero.

Al secondo posto della graduatoria dell'export si colloca la Croazia (11,65 per cento, 1,33 miliardi di BAM circa), seguita dall'Italia (10,70%, 1,22, miliardi) e dalla Serbia (10,17%, 1,16 miliardi); la classifica prosegue con Slovenia, Serbia e Turchia.

Sul fronte delle importazioni, al primo posto c'è la Croazia (16,09%, 3 miliardi di marchi circa), seguita da Serbia (13,8% 2,45 miliardi) e Germania (9,49%, 1,75 miliardi); seguono Slovenia, Italia (1,62 miliardi), Austria, Ungheria, Turchia e Russia.

Il tasso di copertura export / import è stato del 67,4 per cento; nel caso dell'Austria è arrivato al 100,29 per cento, con un avanzo commerciale; nel caso della Germania si è arrivati a quasi il 92%, di poco superiore al 75% quello con l'Italia.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it