QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu22Feb201811:40
#Croazia, aggiornamento sui dati degli #scambi #commerciali
L'ufficio dell'Istituto di Statistica Croato (DZS) ha pubblicato giovedì scorso i dati sugli scambi commerciali della Croazia. Le esportazioni croate (espresse in corone) sono aumentate nei primi undici mesi dello scorso anno del 13,9% rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre le importazioni nello stesso periodo sono aumentate dell'11%.

Secondo gli ultimi dati, afferma ICE, durante i primi undici mesi del 2017, la Croazia ha esportato beni per un valore di 95,49 miliardi di corone (ca. 12,73 milioni di euro), mentre ha importato beni per 149,8 miliardi di corone (ca. 20,24 miliardi di euro). Il deficit commerciale e' stato pari a 54,3 miliardi di corone (ca. 7,33 miliardi di euro) mentre la copertura delle importazioni con le esportazioni è stata pari a 63,7%.

I piu' importanti partner commerciali esteri della Croazia rimangono l'Italia, la Germania e la Slovenia. Le esportazioni verso l'Italia, alla fine del mese di novembre sono aumentate a livello annuo del 14,2% (1,7 miliardi di euro), in Germania sono stati esportati beni per 1,58 miliardi di euro ossia il 18,7% in piu', mentre le esportazioni verso la Slovenia sono diminuite dell'1,7%, per un valore di 1,38 miliardi di euro. Allo stesso tempo, le importazioni dalla Germania sono ammontate a 3,17 miliardi di euro (+8,7%), mentre le importazioni dall'Italia sono aumentate del 12,6% e dalla Slovenia dell'8,7%.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it