QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Wed20Dec201712:10
#Ungheria, cresce #industria del #teatro
Con 179 teatri operativi in tutto il Paese, di cui 99 nella sola Budapest, l’Ungheria conferma il proprio attaccamento alla cultura. I teatri ungheresi sono una macchina da 6568 posti di lavoro a tempo pieno che l’anno scorso ha visto crescere le sue entrate a 24,95 miliardi di fiorini (80 mln euro), scrive Economia.hu.

Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Statistica (KSH), infatti, i 28660 spettacoli del 2016 hanno portato a un incremento delle entrate aggregate a quasi 25 miliardi di fiorini dai 22,04 miliardi del 2015 (pari a circa 70 mln euro). Nel corso dell’anno scorso sono state 7,14 milioni le persone a recarsi a teatro, in aumento rispetto ai 6,73 milioni del 2015. I teatri di Budapest e del resto del Paese hanno ospitato 296 compagnie teatrali straniere da 46 Paesi, che hanno messo in scena 491 spettacoli per quasi 150mila spettatori.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it