QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri15Dec201711:34
#Grecia: #Stato in grande #ritardo sui #pagamenti
I ritardi dello Stato greco nei pagamenti ai fornitori di servizi pubblici come la PPC (energia elettrica) o EYDAP (acqua di Atene), raggiungono quasi i tre mesi, scrive Ekathimerini.

Lo Stato greco porta così avanti una sorta di 'fallimento strategico', mettendo ulteriormente a rischio la già limitata liquidità delle imprese elleniche e la loro stessa capacità di agire, dato che rappresenta il loro maggior cliente.

La situazione è ancora peggiore quando si parla dei dati generali: lo Stato paga i propri fornitori di beni e servizi a distanza in media di 4 mesi e mezzo, secondo stime prudenziali; nel caso delle transazioni mobiliari, i tempi superano di gran lunga le scadenze concordate e sono pari a oltre il triplo della media UE; si calcola che circa il 3,9 per cento dei ricavi potenziali del settore immobiliare ellenico viene perso, a beneficio dello Stato che non paga.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it