QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue21Nov201711:11
#Slovenia, azione legale contro Italia per #rigassificatore di #Zaule
Il Comune di Ancarano ha avviato una nuova azione legale nei confronti dello Stato italiano relativamente al pianificato gasdotto sottomarino della società Snam fra Zaule a Grado, scrive l'ICE.

La decisione e' stata motivata con riferimento al nulla-osta ambientale per l'impianto concesso dai ministeri italiani dell'ambiente e della cultura e turismo. Il gasdotto fa parte del progettato rigassificatore di Zaule, ma è trattato separatamente dal progetto.

Il sindaco di Ancarano, Gregor Strmčnik, ha dichiarato in proposito che gli investitori ed i ministeri, attraverso lo spezzettamento di questo ampio progetto avrebbero evitato intenzionalmente una valutazione organica dell'impatto ambientale.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it