QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Un'agenzia immobiliare americana ha messo in vendita l'appartamento utilizzato dall'ex presidente yugoslavo Josip Broz Tito durante i suoi soggiorni a New York.

L'appartamento ha un'ampiezza di 418 metri quadri e si trova al 16 piano di un edificio sull'Upper East Side di Manhattan. Il prezzo di partenza è di 15,2 milioni di euro.

Come da accordo stipulato nel 2001 tra gli "eredi" della ex-Jugoslavia, del ricavato andrà il 39,5% alla Serbia e al Montenegro, il 23,5% alla Croazia, il 15% alla Bosnia, il 14% alla Slovenia e l'8% alla Macedonia.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it