QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon24Jul201711:36
#Grecia: #commissioni aggiuntive per chi paga le #tasse agli #sportelli
Lo Stato greco cercherà di convincere i contribuenti a non pagare le proprie tasse presso gli sportelli bancari, trasferendo su loro le relative commissioni bancarie, comunica Ekathimerini.

I contribuenti che a fine mese si recano in banca per pagare le tasse sul reddito o l´IVA dovranno sostenere i costi di gestione delle pratiche, finora a carico dello Stato: si tratta comunque di spese trascurabili, nell´ordine di 25 - 50 centesimi di euro. Coloro che preferiranno canali telematici, terminali ATM o carte di pagamento, continueranno a non pagare le commissioni alle banche.

Motivo del provvedimento, voluto dall´Autorità Indipendente delle Entrate Pubbliche, è l´elevato ammontare delle commissioni pagate dallo Stato alle banche, che raggiunge attualmente i 18,7 milioni di euro l´anno; l´obbiettivo è di portare la cifra a 7 milioni.