QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Quasi tre laureati su quattro - il 73 per cento - di coloro che si sono laureati in Grecia dal 2011 in poi, guadagna attualmente non più di 800 euro al mese, mentre per uno su sei la paga scende sotto ai 400 euro, scrive Ekathimerini, riprendendo i risultati di un sondaggio condotto dalla Fondazione per la Ricerca Economica e Industriale - IOBE.

Prima del 2011, a guadagnare meno di 800 euro al mese era solo il 24 per cento dei laureati; nel corso della crisi finanziaria, i giovani più istruiti sono stati particolarmente colpiti: il tasso di disoccupazione tra chi è in possesso di una laurea è salito dal 7 per cento del 2009 al 18 per cento del 2016.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it