QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 


Nella seduta borsistica di oggi il titolo bresciano si è apprezzato più del 5% grazie a voci che accreditavano un certo interesse congiunto per Bipop

L`indice tiene sempre quota 1.870 e sino ad allora , come ribadito, non vi è pericolo per il trend rialzista, per quanto una stabilità sotto quota 1.960

L`indice al test del supporto sul quale reagisce in chiusura e la cui perdita ci riporterebbe in area 1.870, su break di 1.930. Il break di 1.870 ripare


La Borsa approva il piano di riassetto interno al gruppo UniCredit premiando i titoli della holding (+4,34% a 4,35 euro) che ha beneficiato delle

Nasdaq prima al target e poi, come previsto, a testare le cifre tonde quali supporti, ovvero 10.000 del Dow e 2.000 del Nasdaq Composite (2.002 il minimo

Nasdaq Composte poco mosso al fine di settimana nella seduta di chiusura. tecnicamente nulla di nuovo, e quindi continuamo a monitorare l`area 1.870, poichè

Et Voilà, Quota 2.000 è servita!! Come previsto da tempo, ieri si è verificato l`atteso ritorno a quota 2.000 del Nasdaq Composite, indice primario dello

Non si può dire che non ci abbia provato il buon Nasdaq a tenere, visto che ieri ha perfettamente tenuto 1.970/1.980 chiudendo oltre quota 2.000. E` vero,

Nasdaq composite che risponde ai comandi e viene a prepararsi all`attacco a quota 2.000, probabilmente in gap up quest`oggi. I supporti hanno sempre tenuto


Unicredito ha reso noto di non aver presentato un`offerta vincolante per Istrobanka, istituto bancario della Slovacchia, la cui quota di maggioranza

Nasdaq Comp in lettera e che come sempre non riesce ad oltrepassare l`area sottostante il livello 1.950. Quanto detto ieri acquisisce sempre maggior validità,




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it