QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Il vento degli investimenti sembra essere decisamente tornato a soffiare in Grecia: particolarmente attivi gli investitori degli Emirati Arabi Uniti e del Qatar, che attraverso i propri fondi stanno cercando di acquisire piccole e medie imprese.
Secondo quanto affermato dal Ministero dello Sviluppo, i rappresentanti dell´Investment Corporation of Dubai (ICD) hanno recentemente le quattro grandi banche di sistema greche per valutare investimenti in prestiti alle imprese per 700 milioni di euro.

Il Qatar conferma invece il proprio interesse ad investire fino ad 1 miliardo di euro nell´the Hellenic Investment Fund. Il porto del Pireo è invece al centro degli interessi cinesi: in particolare la compagnia di telecomunicazioni ZIE a fine febbraio inaugurerà il proprio centro logistico. 

Prosegue nel frattempo la procedura di vendita dei terreni dell´ex aeroporto ateniese Elleniko, la più grande privatizzazione attualmente in corso in Grecia.



Marcello Berlich - byKathimerini



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it