QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Nella prestazione dei servizi d’investimento e accessori gli intermediari finanziari devono innanzitutto adeguare la loro condotta ai criteri generali previsti dal codice civile, e cioè :
  1. hanno l’obbligo di comportarsi secondo le regole di correttezza ex art. 1175 c.c. ;
  2. hanno l’obbligo di adempiere l’obbligazione con la diligenza richiesta relativa alla particolare natura dell’attività esercitata ex art. 1176, comma 2, c.c. .

 

Ma l’insufficienza delle norme di diritto comune a disciplinare tutti gli aspetti inerenti al comportamento degli operatori nell’esercizio dei servizi di investimento e dei servizi accessori ha indotto il legislatore ad intervenire, plasmando un corpo di regole specifiche volte a definire lo standard di comportamento degli intermediari .

by Marcello Pastrengo




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it