QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Mon11Nov200200:00
Anche Portalino si associa ai vari appelli per aiutare la gente colpita dal disatroso terremoto in Molise. Pubblichiamo di seguito una lista corposa, ma sicuramnente non esaustiva, sulle varie iniziative "certificate" per la raccolta di fondi per la gente del Molise. La Caritas Italiana e la Rai hanno indetto una raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. Le offerte possono essere inviate, specificando la causale "Emergenze Italia", alla Caritas Italiana tramite:
- c/c postale n.347013
- Intesa BCI c/c n.100807/07 - ABI 03069 - CAB 05032
- Banca Popolare Etica c/c n.11113 ABI 5018 - CAB 12100
- Per donazioni con carta di credito (Cartasi, Visa, Mastercard), Servizi interbancari ha attivato il seguente numero verde: 800667788

Un'altra sottoscrizione, "Un aiuto subito", è stata aperta da Tg5 e Corriere della Sera. Questi i due conti correnti utilizzabili per dare il proprio contributo:
- Intesa-Bci - c/c 101515 - Filiale 491 - ABI 3069 CAB 5062
- Banca di Roma - c/c 7000.37 - Agenzia 6004 - ABI 3002 CAB 5008.
- E' possibile partecipare alla sottoscrizione anche tramite carta di credito telefonando al numero verde 800 33 22 11 (Cartasì Visa - Mastercard). Per chi chiama dall'estero, il numero da comporre è +39 - 02 - 34 98 00 08 (Cartasì Visa - Mastercard).
- Con telefono e telefonino Tim e Omnitel Vodafone. Basta inviare un Sms (anche senza testo) per devolvere 1 euro (pari al costo dell'invio del messaggio).
Gsm Tim: inviare SMS al numero 44.66. Gsm Omnitel Vodafone: inviare SMS al numero 44.43.2
Utenti Wind e Infostrada. Bisogna telefonare ai numeri che seguono per ricevere un messaggio di risposta che confermerà l'avvenuta donazione.
Cellulare Wind: telefonare al 43.43.43; telefono fisso Wind: telefonare a
1055.43.43.43;
telefono fisso ex-infostrada: telefonare a 1088.43.43.43.

La Caritas Ambrosiana affianca la Caritas Italiana nella raccolta di fondi a favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Per sostenere gli interventi in atto si possono inviare offerte tramite:
- c/c postale n. 13576228 intestato a Caritas Ambrosiana Onlus
- c/c bancario n. 578 Credito Artigiano - ABI 3512 - CAB 1602 intestato a Caritas Ambrosiana Onlus
- donazione diretta presso l'Ufficio Raccolta Fondi: via S. Bernardino 4 Milano dal lunedì al venerdì 9.30 - 12.30 e 14.30 - 17.30
- carta di credito telefonando allo 02-76.037.324 in orario d'ufficio.

Il Presidente della Regione Molise, on. Michele Iorio, insieme con l'Assessore al Patrimonio e alle Finanze, Edoardo Falcione, ha provveduto ad istituire un apposito Fondo presso la Tesoreria Regionale (Banca di Lodi) denominato "Fondo vincolato sisma". Il fondo accoglie risorse economiche provenienti da enti pubblici e privati per le zone terremotate. Queste le coordinate del fondo:
Intestazione: Regione Molise c/o Banca Popolare di Lodi C/c n.: 2652/1005 Codice ABI: 5164 CAB: 3801
Causale: "Fondi Vincolati sisma".

La Federcasse, l'associazione di rappresentanza delle 470 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane, ha attivato il seguente conto corrente:
Iccrea Banca Spa, (Ist. Centrale delle Banche di Credito Cooperativo, c/c n. 30000 (Abi 8000 - Cab 3200) intestato a Federcasse - Terremoto Molise 2002.

Una raccolta di fondi è stata promossa anche dalla Fondazione La Stampa - Specchio dei tempi. Nelle offerte va precisato "Un aiuto ai terremotati". I versamenti si possono fare:
- agli sportelli de La Stampa in via Roma 80, dal lunedì al venerdì (dalle 9 alle 12,30 e dalle 14 alle 18, sabato solo al mattino dalle 9-12) e in via Marenco 32 (dalle 8,30 alle 13 e dalle 15 alle 17, sabato escluso) a Torino.
- presso gli sportelli dell´Istituto bancario Imi-San Paolo di Torino
- per posta, inserendo nella lettera solo assegni e non contanti e indirizzando la stessa a «Specchio dei tempi», presso La Stampa (via Marenco 32, 10126 Torino), indicando il mittente, cui sarà inviata ricevuta, e scrivendo la dicitura che si vuole pubblicata.
- è anche possibile versare la propria donazione agli sportelli delle Poste, servendosi del conto corrente postale numero 7104.

La Cia-Confederazione italiana agricoltori si è mobilitata a sostegno delle popolazioni del Molise duramente colpite dal terremoto. E' stato attivato un conto corrente bancario denominato "Solidarietà Cia per il Molise" ed ha il seguente numero: 4067/05-ABI 3127-CAB 03200 Unipol Banca Filiale di Roma.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it