QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Centrais Eletricas Brasileiras, una delle utility più importanti di tutta l'America Latina, ha dichiarato per voce di un proprio membro esecutivo che intende investire ingenti cifre nel settore della trasmissione elettrica degli Stati Uniti durante i prossimi anni.

X5 Retail Group NV, il più importante rivenditore al dettaglio nel settore alimentare russo, ha dichiarato di aver raggiunto un accordo per comprare la rivale Paterson al prezzo di 275 milioni di dollari, aggiungendo così 82 punti vendita alla sua gamma di supermercati e discount presenti nel Paese.

I ricavi del fornitore di servizi IT in outsourcing Navigator dovrebbero toccare quota 3 miliardi di fiorini ungheresi entro la fine dell'anno, contro i 2 miliardi conseguiti nel 2008.

L'Ong Tax Justice Network ha incaricato alcuni esperti di valutare il grado di trasparenza di sessanta piazze finanziarie.

E' legge la proroga dell'Emergenza Economica, rende noto il sito latinoamericano ADNMundo.com.

La Kapsch CarrierCom, società austriaca di telecomunicazioni, rileverà il business Gsm di Nortel in Europa e in Taiwan per 33 milioni di dollari in contanti. L’offerta e’ stata avanzata con la società svedese Ericsson, che verserà 70 mln di dollari per gli asset Gsm nel Nord America. Lo rende noto l'Ufficio ICE di Vienna.

La Banca Centrale della Russia ha dichiarato che l'economia del Paese crescerà del 3-4 p.c. durante il corso del prossimo anno.

Il Ministro degli esteri Miroslav Lajcak ha dichiarato durante un incontro con i rappresentanti della comunità finanziaria americana che l’economia slovacca crescerà al 5 p.c. nel 2012.

Il Consiglio di Amministrazione di Gazprom ha approvato il programma di investimenti del gigante dell'energia per il 2010, preannunciando una crescita degli impieghi del 5,4 p.c. rispetto all'attuale anno, per un ammontare complessivo pari a 802,4 miliardi di rubli (circa 27,8 miliardi di dollari).

Secondo i dati RosStat, il flusso di investimenti diretti esteri da gennaio a settembre 2009 è sceso del 27,8 p.c. a/a ,a 54,7 mld di dollari.

Secondo un report diffuso dal Ministero dell'Economia, gli investimenti diretti esteri in Ungheria per l'intero 2009 dovrebbero aggirarsi intorno ai 2 miliardi di euro, ben al di sotto del 3,9 miliardi di euro annui medi conseguiti negli scorsi periodi.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it