QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri19Jan201811:13
#Bosnia: #necessario un forte #flusso di #investimenti
In attesa dei dati definitivi, che saranno disponibili solo tra qualche tempo, il Governatore della Banca Centrale di Bosnia ed Erzegovina, Senad Softic ha affermato nei giorni scorsi di prevedere un miglioramento nei principali dati macroeconomici relativi al 2017 rispetto a quelli dell'anno precedente, sottolineando punti di forza e aspetti più rischiosi, scrive Sarajevo Times.

Crescono le esportazioni, le riserve in valuta straniera, la raccolta fiscale; in calo la disoccupazione; sull'altro piatto della bilancia, vi sono importanti sfide da affrontare: la crescita del PIL, secondo il Fondo Monetario Internazionale, si sarà attestata al 2,5 per cento: ciò non porterà cambiamenti evidenti agli standard di vita dei cittadini; senza una crescita più sostenuta, non ci si può aspettare che le condizioni di vita possano convergere rapidamente con quelle dei cittadini UE.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it