QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri24Nov201711:58
#Bosnia: #IMF insiste su #aumento #accisa #carburante
Il vice Direttore del Fondo Monetario Internazionale, Jorg Decressin, ha dichiarato nei giorni scorsi a Sarajevo che le principali sfide della Bosnia nel suo cammino di integrazione europea risiedono nel miglioramento della gestione e dell'attività delle istituzioni, in particolare il sistema giudiziario, scrive Sarajevo Times.

Presentando le conclusioni del report “Regional Economic Perspective for Europe” per l'autunno 2017, Decressin ha espresso fiducia per la crescita dell'Europa, senza sottovalutare i rischi, specie nel medio periodo, legati alla situazione geopolitica e a possibili sviluppi sui mercati finanziari.

Il vice Dierettore del Fondo ha colto l'occasione di trovarsi a Sarajevo per spiegare che il Fondo continua ad insistere sulla necessità che in Bosnia venga aumentata l'accisa sui carburanti, poiché con le risorse derivanti sarà possibile proseguire il programma di realizzazione delle infrastrutture, con effetti positivi in termini di crescita e occupazione.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it