QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri17Nov201711:34
#Serbia, #FMI : continua la forte #performance #economica
Si è svolta a Belgrado in questi giorni la visita dei rappresentanti della missione del Fondo Monetario Internazionale (FMI) per l’ottavo riesame finale dell’attuale accordo triennale (l’attuale accordo di precauzione tra l’FMI e la Serbia, per 1,2 miliardi di euro, scade nel febbraio 2018).

Secondo quanto riportato dalla stampa locale, durante l’incontro si è discusso dello stato delle finanze pubbliche, delle riforme nelle imprese pubbliche e nel settore pubblico, del quadro del bilancio 2018, nonché delle condizioni per la conclusione di un nuovo accordo con il FMI.

Il responsabile della missione del FMI, James Roaf, ha sottolineato che la Serbia ha compiuto un serio lavoro durante l’attuazione dell’intesa con il Fondo, nonostante il rallentamento temporaneo, causato principalmente dalla siccità. Le condizioni del mercato del lavoro hanno continuato a migliorare, con nuovi posti di lavoro nel settore privato e un significativo calo della disoccupazione. Roaf ha aggiunto che il FMI progetta una crescita del PIL reale del 2% nel 2017 e del 3,5% nel 2018.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it