QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Secondo quanto dichiarato dal ministro dell’Agricoltura serbo Branislav Nedimovic al portale Agrosmart, i rappresentanti della Direzione generale per l’agricoltura e lo sviluppo rurale della Commissione europea (EC) saranno in visita a Belgrado il 26 novembre per determinare se la Serbia abbia rimosso tutti gli ostacoli per ottenere l'accreditamento per la realizzazione del programma IPARD per il periodo 2014-2020 di un valore pari a 175 milioni di euro.

Secondo Nedimovic, dopo due recenti controlli da parte di revisori esterni è stata effettuata una valutazione positiva relativa alla creazione dell'intero sistema di realizzazione IPARD, ma la Direzione generale della Commissione europea avrà la parola definitiva, conclude l'ICE.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it