QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Dai dati pubblicati dall'Ente statistico della Croazia (Drzavni Zavod za statistiku-DZS)- relativi al commercio con l'estero per i primi cinque mesi del 2017, risulta che le esportazioni e le importazioni di beni nel mese di maggio hanno registrato tassi di crescita a due cifre.

I risultati dei primi 5 mesi dell'anno corrente fanno vedere un forte sviluppo delle importazioni e delle esportazioni austriache, informa l'ICE. 

Le due leggi, promulgate dal Sindaco di Mosca Seghei Sobyanin, prevedono una serie di agevolazioni fiscali per gli investitori che investono nei settori reali dell’economia e nelle innovazioni, riporta l'ICE.

Si attende il varo da parte del Parlamento della manovra correttiva alla legge finanziaria 2017, deliberata dal governo nei primi giorni di luglio. La manovra prevede una riduzione delle uscite e delle entrate, mentre la proiezione del deficit rimane invariata ed è pari al 2,9 pc del PIL, informa l'ICE.

Cinque le offerte non vincolanti che sarebbero giunte alla società “Slovenske železnice” (che gestisce le ferrovie Slovene) per la vendita del 49 pc del pacchetto azionario, scrive l'ICE.

Il quotidiano Finance riporta che la multinazionale nipponica “Sumitomo Rubber Industries” ha annunciato un investimento di 34 milioni di Euro in Slovenia per la produzione di elastomeri ad uso medico, riporta l'ICE.

Il governo macedone sta lavorando sulle nuove formule per l’attrazione degli investimenti in Macedonia.

L’Ufficio statistico europeo ha pubblicato il rapporto sulla crescita del PIL nei paesi dell’euro zona e dei 28 paesi membri dell’UE.

Il gruppo Intesa Sanpaolo, dopo la ridenominazione di Banka Koper in Banka Intesa Sapaolo avvenuta all’inizio dell’anno, ha concretizzato l’annuncio di trasferire la proprietà di maggioranza della banca con sede a Capodistria alla Privredna banka Zagreb (PBZ), controllata da Intesa, riporta l'ICE.

Il Ministero dello Sviluppo Economico e della Tecnologia ha pubblicato il bando per il cofinanziamento delle infrastrutture economico-aziendali per il periodo 2017-2018.

Il governo croato ha dichiarato, per voce del premier Plenkovic, di attendersi un deficit inferiore al previsto per il 2017.




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it