QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Elenco news

La direttiva 97/7/CE, sui contratti a distanza, stabilisce un diritto di recesso di sette giorni, i quali possono essere incrementati dai singoli Stati membri. In Italia il decreto di attuazione DLgs. 185/1999 ha aumentato il periodo di riflessione, portandolo a dieci giorni (art.5).

Diverso è il caso della vendita a distanza di servizi finanziari: sono differenti i termini di esercizio del diritto di recesso indicati dalla proposta del 1998 e dal testo finale della direttiva. Se precedentemente era indicato un termine variabile da 14 a 30 giorni a seconda del prodotto (e presumo che per i prodotti creditizi sarebbe stato fissato il massimo del termine), nel testo finale il diritto di recesso è stato uniformato a 14 giorni, con l’eccezione dei “contratti a distanza aventi per oggetto le assicurazioni sulla vita di cui alla direttiva 90/619/CEE e le operazioni aventi ad oggetto gli schemi pensionistici individuali”, per le quali il termine è stato fissato in 30 giorni.

LendingTree , referral agent statunitense, per la prima volta dalla sua costituzione ha portato i conti in nero: nel terzo trimestre del 2002 ha riportato un EPS pari a 0,12$, il doppio di quanto previsto.

E-Loan (www.e-loan.com), online lender statunitense, ha registrato un nuovo record di ricavi e profitti nel terzo trimestre 2002.

ZeroVentisei è il nuovo pacchetto di Banca delle Marche pensato per i giovani di età compresa tra 0 e 26 anni, ricco di servizi ed idee aggiuntive, ad un unico costo fisso mensile “tutto compreso”. ...

E' uscita la versione 6.0 di Dichiara Facile, il software freeware per creare i modelli di auticertificazione.

Postecom, la società delle Poste Italiane costituita per sviluppare e gestire nuovi servizi accessibili via Internet, attiverà nelle prossime settimane il servizio di posta elettronica certificata che avrà le stesse garanzie legali di una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Il Decreto del Ministro dell’economia e delle finanze intende completare la disciplina delle fondazioni bancarie, attraverso l’attuazione ed il coordinamento della normativa contenuta nel D.Lgs. n. 153 del 1999 (“D.Lgs. 153/99”), modificata dall’Articolo 11 della Legge n. 448 del 2001 (“L. 448/2001”). Proviamo dunque a scorrere le norme del Regolamento, così ripercorrendo la disciplina in questione alla luce delle ultimissime novità (Alessandra Pagliari).

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, dal 16 ottobre entra in vigore il regolamento di attuazione dell`art. 11 della finanziaria 2002 che ha modificato


Sarà un tavolo permanente tra le principali banche di Roma e le maggiori associazioni degli operatori economici a valutare le iniziative tecniche

Sarà un tavolo permanente tra le principali banche di Roma e le maggiori associazioni degli operatori economici a valutare le iniziative tecniche utili ad arginare il fenomeno dell'usura. Lo ha annunciato il sindaco Walter Veltroni e il consulente speciale del Comune per questo tema, Tano Grasso.

La Borsa s.p.a. ha previsto con regolamento che dal 1 gennaio 2003 tutte le società quotate debbano dotarsi di un codice di comportamento che disciplini




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it