QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Elenco news

Dopo la sessione di venerdì scorso i supervisori della NLB prevedono la nomina del nuovo AD nella prima metà di luglio e l’avvio della privatizzazione in autunno, riporta l'ICE. 

Stando a quanto dichiarato dalla stessa RBI, il beneficio derivante dall'operazione di takeover di Visa Europe è pari a 97 milioni di euro di utili prima delle imposte.

Oberbank e Raiffeisen Bank International sono connesse al mercato iraniano, come confermato dal presidente della Camera di Commercio di Teheran, Masoud Khansari.

In occasione del Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, il presidente del Consiglio di amministrazione del ramo russo dell’istituto finanziario, Antonio Fallico, ha dichiarato che Banca Intesa è pronta a prendere parte al finanziamento della costruzione di un secondo ramo del gasdotto - Nord Stream. 

Eurobank e Alpha Bank, due dei principali istituti bancari ellenici, hanno firmato nei giorni scorsi un accordo vincolante con KKR Crediti, che si inserisce nella strategia volta ad alleviare il peso dei crediti inesigibili; l´accordo riguarda per il momento sofferenze creditizie per 1,2 miliardi di euro.

La Bank Asset Management Bank (BAMC o “bad bank”) ha chiuso il 2015 con una perdita pari a 8,3 milioni di euro. 

La Superholding di Stato/SSH, che gestisce gli asset pubblici, ha deciso che il pacchetto di maggioranza della NLB sarà venduto attraverso il meccanismo IPO (offerta pubblica iniziale). Il processo di vendita dovrebbe iniziare in autunno prossimo per poi concludersi entro il 2017. 

Secondo le previsioni degli esperti del settore, i prezzi delle abitazioni in Grecia dovrebbero subire un ulteriore calo, attorno al 25 per cento, da qui al 2018; il mercato dovrebbe venire ´invaso´ da immobili oggetto di pignoramento, mentre la domanda resterà limitata a causa delle misure recessive introdotte in conseguenza degli accordi di salvataggio, scrive Ekathimerini. 

Ad Amsterdam, dove ha partecipato alla riunione informale dei Ministri delle Finanze UE, il Ministro delle Finanze sloveno, Dušan Mramor, ha espresso la convinzione che la Slovenia già a maggio uscirà dal procedimento per disavanzo eccessivo. 

Non sembra avere fine in Grecia la spirale di aumenti sulle tasse sulle proprietà immobiliari: il recente pacchetto di misure approvate per venire incontro alle richieste dei creditori internazionali e ottenere così il nuovo pacchetto di aiuti, sia finanziari che di altro genere (inizio della revisione del debito, graduale ritorno dei titoli ellenici sui mercati internazionali), prevede infatti una ulteriore aggravamento del peso fiscale sugli immobili, informa Ekathimerini.

I tassi d'interesse, comprensivi delle spese accessorie, sui finanziamenti erogati nel mese alle famiglie per l'acquisto di abitazioni sono stati pari al 3,27 per cento (3,38 nel mese precedente).




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it