QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Thu13Feb200322:13
Il mutuo si trova anche in Posta
Anche all'Ufficio Postale potrete stipulare un mutuo, non solo in banca o presso una finanziaria. Un ennesimo passo intrapreso dalle Poste Italiane (www.poste.it) sulla via del rinnovamento.

Dopo i prestiti personali, si possono sottoscrivere anche mutui, dunque, ma attenzione: la legislazione non consente alle Poste di assumere direttamente presso di sè il rischio di credito, quindi nel caso di finanziamenti le Poste fungono unicamente da intermediario tra il cliente e il finanziatore.

Quest'ultimo è Deutsche Bank, che ha stretto un rapporto di collaborazione con le Poste sia per quanto riguarda il credito al consumo che per quello immobiliare (anche se non in tutti gli uffici postali si può richiedere un prestito personale o un mutuo).

Le Poste offrono mutui a tasso variabile, a tasso fisso e a tasso misto, con una buona articolazione per scadenze (il misto e il variabile sino a trent'anni, 15 per il fisso).

Sul sito www.poste.it sono indicati anche i relativi tassi e se si guarda il Prospetto Informativo Europeo Standardizzato si scopriranno anche le spese per l'istruttoria, pari a 100 € fissi, qualunque sia l'ammontare del mutuo.

Per quanto riguarda la perizia, cito testualmente,

"il Cliente deve avvalersi esclusivamente dei professionisti prescelti dalla Banca" (intesa come Deutsche Bank).

Le spese per l'estinzione anticipata sono molto contenute, pari all'1%.

Buone condizioni, insomma, soprattutto per i mutui a lunga scadenza (per lo spread contenuto), anche se c'è l'incognita delle altre spese non indicate e l'ammontare del TAEG indicato nel Prospetto Informativo, della cui esattezza non metterei la mano sul fuoco...

Il consumatore ad ogni modo ha un'opportunità in più per scegliere e questo non può che andare a suo vantaggio.

Una sola ultima questione, di stile: se le Poste offrono e presentano i mutui nel proprio sito, perchè per visualizzare il Prospetto Informativo rimandano al website della Deutsche Bank?



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it