QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Fri13Apr201215:30
Austria, cresce la disoccupazione di marzo

Dai dati diffusi dall’Agenzia nazionale del lavoro, Arbeitsmarktservice (AMS), emerge che nel mese di marzo il numero delle persone senza lavoro in Austria è stato di 263.774, il 4,4% in più rispetto al mese precedente.
La suddetta cifra sale a 332.212 se in essa si comprendono i 68.438 disoccupati (-1,5% rispetto a febbraio) attualmente impegnati in corsi di riqualificazione professionale finanziati dall’AMS e temporaneamente espunti dalle liste ufficiali del collocamento.

Calcolata su parametri nazionali, diversi da quelli applicati a livello UE da Eurostat, il tasso di disoccupazione in Austria ha raggiunto in marzo il 7,1%. Nel frattempo Eurostat ha calcolato che il tasso di disoccupazione in Austria nel mese di febbraio si è attestato al 4,2%, il valore più basso in tutta l’Unione Europea. Al secondo e terzo posto si classificano il Lussemburgo (4,9%) e l’Olanda (5,1%) contro una media UE del 10,1%.

Fonte: ICE




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it