QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 


La proposta del governo magiaro di consentire ai proprietari di case di rimborsare i loro mutui in franchi svizzeri in anticipo e a un tasso di cambio scontato non dovrebbe portare a un immediato downgrade dell'Ungheria da parte delle agenzie di rating ma il rischio di un abbassamento della valutazione del paese sarebbe comunque in avanzamento.
Secondo Barclays Capital la scelta di liberare l'economia ungherese dal debito in franchi svizzeri è comprensibile, ma la recente manovra è stata definita aggressiva e, sempre stando al rapporto di Barclays, nel formularla non è stata richiesto il parere della banca centrale ungherese.

Lo schema di conversione dal franco svizzero studiato dall'Ungheria potrebbe minare alla fiducia degli investitori stranieri e destabilizzare la proprietà straniera in bond locali che era stata ricostituita lo scorso anno.


Fonte: www.economia.hu



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it