QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 


Nei primi sette mesi dell'anno in corso il Settore crediti in generale del gruppo bancario austriaco Erste bank ha registrato un aumento del 2,43% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, mentre a livello nazionale l'aumento e' dello 0,82%.

 


Nel segmento dei mutui per la casa, l'aumento e' stato del 6,33%: decisamente superiore al 3,97% riscontrato a livello nazionale.

La maggiore richiesta riguarda i mutui per liquidita' e i mutui immobiliari.
Dall'inizio dell'anno la Erste bank ha concesso oltre 800 mutui per la casa, per un valore di 330 milioni di kune (ca. 45,83 milioni di euro), nonche' 18.100 mutui per liquidita' per un valore complessivo di 1,2 miliardi di kune (circa 160 milioni di euro).

Per quanto riguarda l'attivita' con le imprese, e' stato registrato un aumento pari all'8,8%. In questo settore prevalgono ancora i finanziamenti volti al mantenimento della solvibilita'. Dopo un lungo periodo di stallo, nel secondo semestre dell'anno sono ricomparsi i progetti di investimento soprattutto per quanto riguarda tre rami dell'economia quali: le fonti rinnovabili di energia, il riciclaggio dei rifiuti e il turismo.




Fonte: ICE - by Roberto Rais



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it