QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Tue12Jul200500:10
Sono cinque le grandi banche interessate alla BCR
Cinque grandi banche hanno confermato l’interesse per la privatizzazione della Banca Commerciale Romena (BCR), un’operazione attraverso la quale lo stato venderà fino al 58% del capitale della banca. Il presidente dell’Autorita’ per la Vendite degli Attivi dello Stato (AVAS), Gabriel Zbircea, ha elencato Deutsche Bank, Banca Intesa, Unicredit, HVB e BNP Paribas.

Zbarcea ha affermato che a queste si potrebbero aggiungere anche Fortis, Commerzbank e Citigroup. Nel primo trimestre del 2005, la BCR ha registrato un profitto lordo di circa 2.600 miliardi di lei, in aumento di quasi il 3%, in termini reali, rispetto allo stesso periodo del 2004.

Gli attivi della BCR ammontano a 242.000 miliardi di lei, in aumento dell’1,3%, in termini reali, sempre sui primi tre mesi del 2004. Il volume totale dei crediti concessi dalla banca ammonta ad oltre 112.000 miliardi di lei, mentre i depositi attratti raggiungo i 176.000 miliardi di lei. Informest