QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

Nel 2016 il settore bancario è tornato a crescere con un profitto ante imposte pari a 1,48 miliardi di euro. Il 2015 si era chiuso con una perdita di 97 mln di euro, riporta Economia.hu.
br> Il risultato positivo è stato raggiunto, nonostante i bassi di interesse ed il tasso di sconto fissato dalla Banca Centrale al 9 pc, grazie al maggiore ammontare degli intessi attivi (5,7 pc), alla diminuzione dei crediti inesigibili (scesi dall’8,1 pc al 6,4 pc nel terzo trimestre; a fine 2015 erano al 10,6 pc) e alla riduzione della “special bank levy”.
br> Degli istituti posti sotto il controllo della Banca Centrale 76 su 110 hanno chiuso i bilanci in attivo.



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it