QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 

La Banca Nazionale di Serbia sta monitorando attentamente non solo il sistema bancario ma anche quello finanziario nel suo complesso e al momento non ha notato trend che possano essere descritti come destabilizzanti: è quanto ha affermato nei giorni scorsi il Governatore della Banca, Dejan Soskic.

Il sistema bancario serbo è uno dei più stabili della regione è non vi è alcun motivo di nervosismo: le banche locali sono ben capitalizzate e liquide.
Soskic ha sottolineato che la Banca Nazionale sta tenendo direttamente sotto controllo le banche greche collegate a quelle serbe: gli eventi in corso in Grecia potranno sortire pesanti conseguenza anche nel settore bancario, coinvolgendo non solo gli Istituti locali, ma anche quelli internazionali esposti al debito greco, che tuttavia restano entità giuridiche separate rispetto alle banche elleniche e non sono responsabili per le loro perdite.

Marcello Berlich

 




Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it