QUESTI SITO USA I COOKIES E TECNOLOGIE SIMILARI (vedi dettagli)

Se non cambi la configurazione del browser, sei d'accordo. 


Secondo le previsioni degli esperti della Hypo Alpe Adria Banca per la Croazia si prevede per l'anno in corso un aumento del PIL dell'1,8%, un aumento dell'inflazione fino al 2,5% e del debito estero che dovrebbe arrivare al 102% del PIL.
Nell'ambito della presentazione della pubblicazione semestrale ''Le prospetive economiche 2011-2012'' con il nome ''Ristabilirsi lentamente, l'incertezza fiscale'' il direttore del dipartimento dell'economia e ricerche economiche, Hrvoje Stojic, ha sottolineato che la Croazia si sta riprendendo un po' lentamente rispetto agli altri paesi, ma bisogna anche ricordarsi che nell'anno scorso le esportazioni hanno registrato un aumento del 18% e le esportazioni nel primo semestre dell'anno in corso stanno registrando una crescita accelerata.


Fonte: ICE



Partita Iva: IT01123460329 // mail legalizzata: mmasistemisrl@pec.it